Al fuoco!
Il progresso e la persona

Forte Chance

Al fuoco!

18/02/2019 12:06 

 

Al fuoco!

Siamo belli allegri a fare qualcosa che ci diverte nel nostro tempo libero o magari stiamo lavorando da qualche parte e ad un certo punto… principio di incendio o, peggio, fiamme. Cosa facciamo? Panico? Fuga? Autodistruzione?

Se non applichiamo le strategie per la sicurezza possono verificarsi situazioni drammatiche e tutti abbiamo in mente come potrebbe andare a finire. Se invece ci siamo informati, allora abbiamo l’opportunità di fare la cosa giusta. Che ci salva la vita.

Il rischio di incendio è ancora oggi un pericolo molto elevato per le attività umane, al punto che numerose norme sono state emesse per prevenire e gestire la sicurezza nei luoghi frequentati dall’uomo, con particolare riferimento ai luoghi di lavoro.

In caso di incendio tutto può risolversi serenamente, con danni estremamente limitati per le cose e per le persone. Spesso crediamo che la sicurezza sia un adempimento complesso, inapplicabile o addirittura inutile. Invece la sicurezza è una Operazione Possibile.

 

Noi c’eravamo!

In 500 abbiamo partecipato all’evento del 13 febbraio 2019, organizzato da Forte Chance presso il Politecnico di Torino.

Ci siamo emozionati quando l’ing. Alessio Toneguzzo ci ha spiegato come, con una semplice visione diversa del problema, si può davvero cambiare. Siamo noi, con la nostra visione, a cambiare le cose.

Gli interventi dell’ing. Ferdinando D’Anna dei Vigili del Fuoco e dei professionisti di LINERGY, PASO e OBO BETTERMANN hanno reso semplici e chiari gli adempimenti da produrre.

Possiamo davvero, con accorgimenti concreti, adottare modalità per la gestione dell’esodo, progettare correttamente e monitorare i sistemi di illuminazione di sicurezza, adottare sistemi elettroacustici di emergenza, predisporre la compartimentazione dei cavi elettrici per scongiurare il divampare degli incendi.

Chi dobbiamo interpellare? Per soluzioni che ci facciano dormire tranquilli, dobbiamo rivolgerci a ingegneri, architetti e progettisti abilitati. Rivolgiamoci a chi ha le competenze.

EC

Prove di sicurezza sugli impianti elettrici

Strategia ESODO S.4

 

Scopri come e da chi era organizzato

Scarica le slide del seminario

Guarda il seminario

 

slide-iniziale

 


Lascia un commento


blog comments powered by Disqus

Iscriviti alla newsletter!