Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance

Il progetto Luce: controllo, efficienza energetica e prestazioni luminose dei LED

13/05/2016 16:44 

 

A seguito del grande interesse e riscontro di adesioni da parte di tutti gli ordini professionali, giovedì 12 maggio 2016 si è svolto nell’aula magna del Politecnico di Torino la seconda edizione del seminario organizzato da FORTE CHANCE sulla Tecnologia LED e le prospettive future della domotica.

L’evento, come per la precedente edizione, ha avuto un enorme successo, coinvolgendo circa 430 professionisti, tra cui 300 iscritti ai diversi ordini (ingegneri, architetti, periti) e moltissimi addetti del settore (geometri, installatori, ecc.).

Anche in questo secondo incontro, si è voluto unire l'interesse di diversi attori per l'apertura di un dialogo che potesse arricchire coloro che partecipavano al seminario; l’organizzazione e la realizzazione del convegno è stata possibile grazie alla collaborazione sinergica di diversi protagonisti istituzionali e tecnici attivi nell'innovazione in campo elettrico (l’agenzia formativa Forte Chance Piemonte, il Politecnico di Torino, la Città di Torino, la Fondazione Torino Smart City, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino, l’Ordine degli Architetti della Provincia di Torino e la Fondazione per l’architettura/Torino, il Collegio dei Periti Industriali di Torino - Asti - Alessandria, l’AEIT, l’UNAE, l’ARAME e l'ENSIEL) e grazie alla sponsorizzazione di cinque importanti aziende del settore, OXYTECH - FINDER - COMOLI FERRARI - GEWISS - DOMINO LED (che hanno contribuito a rendere possibile la gratuità per tutti i partecipanti).

Un particolare ringraziamento va anche alla rivista online di diffusione della cultura tecnica INTEGRATION MAG, che ha supportato l'organizzazione dell'evento anche grazie ad un bellissimo articolo sul proprio portale.

Gli ordini professionali hanno consentito, valutando positivamente il valore tecnico - scientifico dell’evento, il riconoscimento di 4 CFP ai loro iscritti.

Diversi gli interventi istituzionali: a partire dalla presentazione dell’ing. Elena Maria Carolei (Presidente di Forte Chance Piemonte - importanza della formazione professionale in ambito tecnico e innovativo), dell’assessore Enzo Lavolta (Assessore all’Innovazione, Sviluppo, Ambiente, Verde e Presidente di Fondazione Torino Smart City - avvenuto adeguamento dell’illuminazione pubblica della Città di Torino alla tecnologia LED e relativi vantaggi in termini di impatto ambientale e di risparmio energetico), del prof. ing. Romano Borchiellini (Vice Rettore per la Logistica, l'Organizzazione e le infrastrutture del Politecnico di Torino - Professore Ordinario presso il DENERG Dipartimento energia), del dott. Carlo Formento (Presidente dell’AEIT - importanza di far parte di un’associazione di settore).

Gli interventi sono stati coordinati e moderati dall’ing. Pietro Umberto Cadili Rispi (Forte Chance Piemonte).

Obiettivo del seminario è stato quello di approfondire le tematiche del risparmio energetico e del controllo dell'illuminazione LED attraverso le nuove tecnologie: valutare in modo corretto l'apporto dell'illuminazione naturale in fase di progetto e scelta dei corpi illuminanti, analisi delle curve fotometriche e delle prove di laboratorio effettuate, dare un giusto senso a cosa significa "progettare la luce" nei diversi ambienti (quali strade, luoghi pubblici, uffici, industria ecc..). Aziende leader ed esperti del settore hanno come di consueto caratterizzato l’incontro con interventi tecnici di grande rilievo.

  • ENSIEL (Prof. Ing. Roberto Napoli)
    • Le prospettive future della domotica
  • OXYTECH (ing. Stefano Borsani)
    • L'efficienza energetica in ambito illuminazione pubblica
    • I CAM, i Criteri Ambientali Minimi
    • LITESTAR 4D:  applicazione pratica dei CAM
    • La nuova illuminazione della città di Milano
    • L’efficienza non solo energetica: lo scambio dei dati
  • GEWISS (dott.ssa Alessandra Trentin)
    • Nuovi scenari con la tecnologia LED
    • Evoluzione dei riferimenti normativi
    • Efficienza Energetica
    • Approccio qualitativo alla progettazione illuminotecnica
    • Esempi di Pay Back
  • FINDER (Per. Ind. Luca Croce)
    • La dimmerizzazione delle lampade LED
    • La tecnologia DALI per l'ottimizzazione dell'efficienza luminosa
  • DOMINO LED (Arch. Andrea Ragusa)
    • Vantaggi tecnico-progettuali delle soluzioni a LED: risparmio energetico, manutenzione, longevità, flessibilità di applicazione
    • Scelta degli apparecchi LED in funzione del progetto
    • Esempi concreti di illuminazione retail, terziario, architetturale, esterni, con risultati progettuali e rientro dell'investimento

UPDATE:

Clicca qui per scaricare le slide del convegno.

 

IMG_7084

 


Lascia un commento


blog comments powered by Disqus

Iscriviti alla newsletter!