Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance


    Elementi di protezione contro i fulmini e dalle sovratensioni: applicazioni teoriche e pratiche

Elementi di protezione contro i fulmini e dalle sovratensioni: applicazioni teoriche e pratiche

16 CFP per Ingegneri

I fulmini aumentano e tu cosa pensi di fare?

A chiunque di noi, almeno una volta nella vita, tornando dalle vacanze estive, sarà capitato di trovare il salvavita staccato e il freezer da svuotare. E sicuramente si sarà chiesto: che cosa è successo? C'è una soluzione a questo problema?

I dati statistici indicano che ogni anno le perturbazioni atmosferiche ma soprattutto la quantità di fulmini che colpiscono il suolo italiano sono in netto aumento. Questo porta necessariamente ad analisi più approfondite al fine di limitare gli effetti devastanti che una sovratensione indotta può avere all'interno di un impianto elettrico.

Infatti, la fulminazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche provoca ogni anno ingenti danni a persone e cose. Magari non ci facciamo caso ma i costi sostenuti per assicurare gli immobili sono sensibilmente aumentati a causa del rischio elettrico.

Il corso affronta la complessità della normativa proponendo adeguate soluzioni progettuali al fine di ridurre i rischi da fulminazione e limitarne gli effetti.

Durante il corso saranno analizzati alcuni casi studio.

Docenti:

- Dott. Ing. Andrea Colombo - esperto di scaricatori di tensione e autore della guida edita da FINDER, membro CEI CT81, 31J, SC 37/A e 13

- Per. Ind. Fabrizio Borlo - membro CEI nei comitati tecnici CT81 (Protezione contro fulmini) e SC 37/A (Limitatori di sovratensione)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino in collaborazione con Forte Chance Piemonte organizza il seguente corso riconoscendo 16 CFP a tutti gli ingegneri iscritti ad un ordine territoriale.

In attesa di riconoscimento 16 crediti per Periti Industriali.

Sconto del 10% sulla quota di iscrizione per i soci AEIT e UNAE.


Cosa imparerò?

  • Le sorgenti di danno e il tipo di danno
  • I rischi derivanti dal danno e le perdite
  • Tipi di fulminazione
  • Cenni sulla nuova norma CEI 64-8 V5 in inchiesta pubblica e CEI EN 6230
  • Concetto dell'equipotenzialità e criteri di base per la scelta degli SPD
  • Metodi di dimensionamento dell'LPS (metodo della sfera, angolo, maglia)
  • Coordinamento energetico SPD
  • Ubicazione delle protezioni negli impianti elettrici
  • Cablaggio corretto e necessità della protezione (fusibile di back up)
  • Utilizzo degli SPD nell’ambito della norma CEI 64-8
  • Livello di immunità, tensione di tenuta e il danno economico
  • Le sovratensioni - Le sovratensioni di manovra
  • Fulminazione diretta e indiretta
  • Sovratensioni indotte
  • Tecniche di installazione degli SPD
  • Applicazione degli SPD nel terziario, nell'industriale e nel civile
  • SPD nel fotovoltaico
  • Casi reali ed esempi di progetto
  • Verifica finale

A chi è rivolto e quanto costa

  • Ingegneri    190.00 € + IVA(22.00%) 

  • Periti Industriali    190.00 € + IVA(22.00%) 

  • Installatori elettrici    190.00 € + IVA(22.00%) 

  • Installatori TLC ed elettrici    190.00 € + IVA(22.00%) 

Titolo di studio richiesto:
Licenza Media, Diploma o Laurea

 Quando si svolge e quanto dura

Orario: 18:00 - 22:00
Ore totali del corso: 16

Inizio corso: a completamento classe
Fine iscrizione: 30/11/2018

Corso A pagamento





Iscriviti alla newsletter!