Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance

 Attestato rilasciato: validazione delle competenze

Obiettivi

Premessa

In un settore in continuo sviluppo, dove occorre un aggiornamento continuo sulle tecnologie informatiche emergenti e sui nuovi ambienti di sviluppo e linguaggi di programmazione, il corso "Tecniche di Shield Management e IOT con Arduino", intende fornire ai partecipanti le competenze per la gestione
completa dei sistemi embedded ARDUINO UNO, con un particolare approfondimento alle applicazioni nell'ambito Internet of Things. 

Obiettivi

Il corso è volto a far acquisire competenze per la gestione delle schede shield appartenenti al sistema ARDUINO UNO.
Nel percorso formativo è prevista sia una fase teorica sia una fase pratica. Nella fase teorica vengono presentati i concetti base relativi alla struttura hardware del sistema e degli shield contemplati nel corso; viene altresì descritto il sistema di sviluppo (IDE) utile alla programmazione delle schede ARDUINO.
La fase pratica prevede una serie continua di esercitazioni dove il corsista può affrontare 'sul campo' le problematiche presentate nella fase teorica e imparare a gestire in modo diretto il sistema ARDUINO UNO corredato dagli shield che vengono messi a disposizione. Vengono inoltre sviluppate le tecniche base di programmazione in linguaggio C e le strategie di gestione delle librerie proprie del sistema e di quelle reperibili 'on line' grazie alla rete 'open source' di cui ormai si dispone. Nell'ambito della tematica "Internet of Things" vengono proposti spunti per realizzare sistemi domotici e robotici.

Pre-requisiti di accesso al corso: competenze di base di elettronica e esperienza di programmazione in qualsiasi linguaggio.

 Programma didattico

Linguaggio di programmazione

  • Costrutti fondamentali del linguaggio di programmazione C
  • Gestione di sensori e trasduttori
  • Struttura delle librerie di ARDUINO
  • Utilizzo della scheda ARDUINO MOTOR SHIELD per la gestione di motori in continua e passo passo
  • Utilizzo della scheda XBEE SHIELD per la gestione di comunicazioni wireless utilizzo della scheda WIFI SHIELD per gestire internet delle cose.

Ambiente di sviluppo

  • Visione d'insieme del sistema e sua componentistica hardware
  • Modi diversi di alimentare Arduino e massime correnti gestibili in condizione di source e sink
  • Definizione di Shield
  • Installazione del sistema di sviluppo e risorse di help disponibili
  • Definizione di sketch e sua struttura
  • Il microcontrollore ATMega328

Verifica finale

Requisiti, modalità di accesso, posti disponibili

Destinatari:

  • Dipendenti di aziende pubbliche e private localizzate in Piemonte e/o lavoratori occupati domiciliati in Piemonte
  • Lavoratori occupati con Isee inferiore o pari a € 10.000,00
  • Lavoratori percettori di ammortizzatori sociali, ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015
  • Titolari e amministratori di piccole imprese (localizzate sul territorio della Città metropolitana di Torino)
  • Professionisti con partita IVA iscritti ai relativi albi (localizzati sul territorio della Città metropolitana di Torino)
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA
  • Partecipanti che non hanno i requisiti per l’assegnazione del voucher provinciale

Titolo di studio richiesto: Scuola secondaria II grado, diploma professionale, qualifica.

Modalità di accesso: in ordine di arrivo

Limite posti: 16

 Date, orari, durata, sede di svolgimento

Orario: 18:30 - 22:00

Ore totali del corso: 60

Inizio corso: a completamento classe

Fine iscrizione: 28/02/2018

Sede: Forte Chance - Erica
via Avellino, 4
10144 Torino

 €  Costo:

  • Dipendenti di aziende pubbliche e private localizzate in Piemonte e/o lavoratori occupati domiciliati in Piemonte: 198.00 €
  • Lavoratori occupati con Isee inferiore o pari a € 10.000,00: GRATUITO
  • Lavoratori percettori di ammortizzatori sociali, ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015: 198.00 €
  • Titolari e amministratori di piccole imprese (localizzate sul territorio della Città metropolitana di Torino): 198.00 €
  • Professionisti con partita IVA iscritti ai relativi albi (localizzati sul territorio della Città metropolitana di Torino): 198.00 €
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA: 198.00 €
  • Partecipanti che non hanno i requisiti per l’assegnazione del voucher provinciale: 660.00 €

Stato: Approvato

Iscriviti


Iscriviti alla newsletter!