Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance


    La nuova procedura di contabilizzazione del calore

La nuova procedura di contabilizzazione del calore

Secondo la norma UNI 10200 (8 C.F.P. Ingegneri - 7 C.F.P. Periti Ind.)

Iscrizioni disabilitate

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino in collaborazione con Forte Chance Piemonte organizza il seguente corso riconoscendo 8 CFP a tutti gli ingegneri iscritti ad un ordine territoriale. Il corso è organizzato anche in cooperazione con il collegio dei periti industriali di Torino, Asti ed Alessandria. Il corso rilascia 7 CFP per periti. Il corso illustra gli obiettivi nazionali posti dalla Direttiva 2012/27/UE. Quest'ultima impone entro il 31 dicembre 2016, l’adozione di contatori individuali per misurare il consumo di calore e di acqua calda per ciascuna unità immobiliare facente parte di un condominio o di un edificio polifunzionale servito da un impianto termico centralizzato o da teleriscaldamento. Non solo. L’Unione Europea ha lasciato la possibilità di introdurre regole trasparenti sulla ripartizione dei costi connessi al consumo di calore per i locali a uso collettivo e per le unità immobiliari e/o di acqua calda per il fabbisogno domestico. Ciò significa che a partire dai requisiti minimi fissati dalla direttiva, gli Stati membri possono introdurre misure più rigorose. È proprio in tale contesto che si inserisce la UNI 10200, norma tecnica elaborata dalla Commissione Tecnica 803 del CTI a supporto delle disposizioni legislative in materia di ripartizione delle spese. Relatori: Prof. Ing. Marco Carlo Masoero - Ing.Chiara Crivelli. Ai Soci AEIT ed UNAE che si iscrivono al corso verrà riconosciuto uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione. Inoltre eccezionalmente per i non Soci AEIT si propone la quota simbolica di 10 euro iscrivendosi per gli ultimi mesi del 2015, fermo restando lo sconto del 10 % sulla quota del corso di formazione.


Cosa imparerò?

Saluti introdutti: Prof. Ing. Marco Carlo Masoero (presidente ATI) - Dott. Carlo Formento (presidente AEIT e consigliere ATI) PREMESSA (1h): • Contesto legislativo e normativo (Direttiva 2012/27/UE, DLgs 102/ 2014, UNI 10200:2013) • Obblighi e sanzioni (chi ne risponde?) • La termoregolazione • Contabilizzazione diretta ed indiretta • Obiettivi DENTRO LA NORMA (3h): • Perchè seguire la norma • Criterio di ripartizione delle spese • Calcolo della potenza nominale dei radiatori LA PROGETTAZIONE DELL' IMPIANTO DI TERMOREGOLAZIONE (1h 30') • Valvole termostatiche • Circolatore APPLICAZIONI AD UN CASO PRATICO (CON IMPIEGO DI SOFTWARE) (1 h 30') 1) Impianto di riscaldamento centralizzato a colonne montanti e radiatori 2) Impianto di riscaldamento centralizzato a distribuzione orizzontale e radiatori CASI PARTICOLARI E CRITICITA' (1h): • impossibilità di installare contabilizzatori • case di villeggiatura

A chi è rivolto e quanto costa

Ingegneri, Architetti, Periti e Geometri

€ 100,00+iva
Sconto 15% per i soci ATI.

Titolo di studio richiesto:
Diploma di maturità o Laurea

 Quando si svolge e quanto dura

Orario: 18.00 - 22.00
Ore totali del corso: 8

Inizio corso: a completamento classe
Fine iscrizione: 10/09/2015

Corso A pagamento

Iscrizioni disabilitate




 

Sede del corso:

Forte Chance Erica
via Avellino, 4
10144 Torino

8.00 CFP Ingegneri
ASSEGNATI
7.00 CFP Periti Industriali
ASSEGNATI


Attestato rilasciato:
Attestato di frequenza



Posti disponibili:

20

Modalità di accesso:
in ordine di arrivo

Iscriviti alla newsletter!