Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance




La nuova procedura di contabilizzazione del calore ed.8

Secondo la norma UNI 10200

8.00 CFP Ingegneri
ASSEGNATI

Ti potrebbero anche interessare

Aggiornamento per installatori e manutentori di impianti energetici FER
Catasto urbano: procedure da seguire - ED. 2
Il CTU: ruolo e responsabilità. Consigli di pratica utilità e simulazione di operazioni peritali
Impianti eolici di piccola e grossa taglia ed. 2
Impianti fotovoltaici: progettazione, installazione, evoluzione normativa e sgravi fiscali
Norme e procedure per la manutenzione degli impianti
Tecniche di applicazione delle norme UNI TS 11300
Tecniche di innovazione e utilizzo APP nelle Smart City
Tecniche di manutenzione degli impianti solari e implementazione energetica
Tecniche di monitoraggio e misurazione dell'efficienza energetica degli edifici
Tecniche di prevenzione degli ecoreati nella ristrutturazione edifici
Tecniche di progettazione di edifici a basso impatto ambientale nei luoghi sismici
Tecniche di progettazione di impianti solari termici e pompe di calore
Tecniche per l'analisi della responsabilità in caso di sinistri per l'auto connessa
Tecniche per la direzione dei lavori utilizzando materiali per edifici a basso impatto ambientale
Tecniche per la Gestione del Sistema Ambientale ISO 14001
Tecniche per la Gestione del Sistema Energetico ISO 50001
Tecniche per le valutazioni dinamiche del consumo energetico di un edificio
Tecnologie fotovoltaiche per le aziende: progettare, valutare e ammortizzare l'investimento
Tecnologie per l'Intelligent Building
Tecnologie per la contabilizzazione del calore e ripartizione dei consumi
Tecnologie per la progettazione e programmazione degli impianti smart
Verifiche strumentali negli impianti elettrici: modulo base ed. 2

 Attestato rilasciato: Attestato di frequenza

Obiettivi

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino in collaborazione con Forte Chance Piemonte organizza il seguente corso riconoscendo 8 CFP a tutti gli ingegneri iscritti ad un ordine territoriale.

Il corso illustra gli obiettivi nazionali posti dalla Direttiva 2012/27/UE. Quest'ultima imponeva entro il 31 dicembre 2016, l’adozione di contatori individuali per misurare il consumo di calore e di acqua calda per ciascuna unità immobiliare facente parte di un condominio o di un edificio polifunzionale servito da un impianto termico centralizzato o da teleriscaldamento. 

Il decreto "Milleproroghe 2017" ha spostato di altri 6 mesi il termine ultimo per provvedere all'installazione delle termovalvole, ovvero dal 31 dicembre 2016 al 30 giugno 2017. 

L’Unione Europea ha lasciato la possibilità di introdurre regole trasparenti sulla ripartizione dei costi connessi al consumo di calore per i locali a uso collettivo e per le unità immobiliari e/o di acqua calda per il fabbisogno domestico. Ciò significa che a partire dai requisiti minimi fissati dalla direttiva, gli Stati membri possono introdurre misure più rigorose.

È proprio in tale contesto che si inserisce la UNI 10200, norma tecnica elaborata dalla Commissione Tecnica 803 del CTI a supporto delle disposizioni legislative in materia di ripartizione delle spese.

Docenti: Prof. Ing. Marco Carlo Masoero - Dott. Ing. Chiara Crivelli - Dott. Arch. Gianfranco Massa

Sconto del 10% sulla quota di iscrizione per i soci ATI, AEIT e UNAE. 

 Programma didattico

Saluti introduttivi: Prof. Ing. Marco Carlo Masoero (presidente ATI) - Dott. Carlo Formento (presidente AEIT e consigliere ATI)

PREMESSA:

• Contesto legislativo e normativo (Direttiva 2012/27/UE, DLgs 102/ 2014, UNI 10200:2013)

• Obblighi e sanzioni (chi ne risponde?)

• La termoregolazione

• Contabilizzazione diretta ed indiretta

Obiettivi DENTRO LA NORMA:

• Perchè seguire la norma

• Criterio di ripartizione delle spese

• Calcolo della potenza nominale dei radiatori

LA PROGETTAZIONE DELL' IMPIANTO DI TERMOREGOLAZIONE:

• Valvole termostatiche

• Circolatore

APPLICAZIONI AD UN CASO PRATICO (CON IMPIEGO DI SOFTWARE) (1 h 30')

• Impianto di riscaldamento centralizzato a colonne montanti e radiatori

• Impianto di riscaldamento centralizzato a distribuzione orizzontale e radiatori

CASI PARTICOLARI E CRITICITA' :

• Impossibilità di installare contabilizzatori

• Case di villeggiatura

Requisiti, modalità di accesso, posti disponibili

Destinatari:

Ingegneri, Architetti, Periti e Geometri

Titolo di studio richiesto: Diploma di maturità o Laurea

Modalità di accesso: in ordine di arrivo

Limite posti: 20

 Date, orari, durata, sede di svolgimento

Orario: 18:00 - 22:00

Ore totali del corso: 8

Inizio corso: a completamento classe

Fine iscrizione: 29/06/2017

Sede: Forte Chance - Erica

 â‚¬  Costo:

€ 100,00 (+iva)

Stato: A pagamento

Iscriviti


Iscriviti alla newsletter!