Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance




Contabilizzazione del calore e ripartizione dei consumi

Software Edilclima EC710

 Attestato rilasciato: validazione delle competenze

Obiettivi

Obiettivi

Al termine del corso l'allievo sarà in grado di applicare competenze tecniche specifiche e le norme tecniche necessarie per  un'equa ripartizione delle spese relative al consumo di energia delle singole unità immobiliari, e di proporre soluzioni finalizzate a garantire il mantenimento costante della temperatura e la riduzione degli sprechi.

 

 Programma didattico

Aspetti tecnici di controllo del risparmio energetico

  • Riferimenti legislativi L. 10/1991, D.P.R. 551/1999, D.P.R. 59/2009,
  • Direttiva 2012/27/UE, D.Lgs. 102/2014, Norma UNI 10200
  • Tipologie di impianti: centralizzati, autonomi

Tipologie di contabilizzazione:

  • La contabilizzazione diretta: componenti,  valvole termostatiche, mezzi di trasmissione wifi.
  • La contabilizzazione indiretta: componenti, modalità di calcolo della potenza dei corpi scaldanti e finalità.
  • Criteri generali per il calcolo della potenza termica dei radiatori.
  • Potenza termica nominale. Potenza termica effettiva.
  • Lettura. Ripartitore. Contatore volumetrico
  • Metodologia generale per il calcolo della ripartizione spese di riscaldamento
  • Determinazione dei millesimi per la potenza termica installata per singole unità immobiliari.
  • Criteri di ripartizione spese nei casi impiantistici maggiormente frequenti
  • Produzione della documentazione obbligatoria
  • Software EDILCLIMA EC710
  • Bilanciamento impianti, contabilizzazione e ripartizione spese.
  • Il progetto dell'impianto di termoregolazione.
  • Il progetto dell'impianto di contabilizzazione.
  • La ripartizione stagionale delle spese.

Integrazione fra diverse tecnologie

  • Limiti degli attuali ripartitori.
  • Metodologie per superare le criticità: Soft Sensors

Verifica finale

Requisiti, modalità di accesso, posti disponibili

Destinatari:

  • Dipendenti di aziende pubbliche e private localizzate in Piemonte e/o lavoratori occupati domiciliati in Piemonte
  • Lavoratori occupati con Isee inferiore o pari a € 10.000,00
  • Lavoratori percettori di ammortizzatori sociali, ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015
  • Titolari e amministratori di piccole imprese (localizzate sul territorio della Città metropolitana di Torino)
  • Professionisti con partita IVA iscritti ai relativi albi (localizzati sul territorio della Città metropolitana di Torino)
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA
  • Partecipanti che non hanno i requisiti per l’assegnazione del voucher provinciale
  • Medie imprese localizzate sul territorio della Città metropolitana di Torino

Titolo di studio richiesto: Scuola secondaria II grado, diploma professionale

Modalità di accesso: in ordine di arrivo

Limite posti: 16

 Date, orari, durata, sede di svolgimento

Orario: 18:30 - 22:00

Ore totali del corso: 40

Inizio corso: a completamento classe

Fine iscrizione: 31/05/2018

Sede: Forte Chance - Erica
via Avellino, 4
10144 Torino

 â‚¬  Costo:

  • Dipendenti di aziende pubbliche e private localizzate in Piemonte e/o lavoratori occupati domiciliati in Piemonte: 132.00 €
  • Lavoratori occupati con Isee inferiore o pari a € 10.000,00: GRATUITO
  • Lavoratori percettori di ammortizzatori sociali, ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015: 132.00 €
  • Titolari e amministratori di piccole imprese (localizzate sul territorio della Città metropolitana di Torino): 132.00 €
  • Professionisti con partita IVA iscritti ai relativi albi (localizzati sul territorio della Città metropolitana di Torino): 132.00 €
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA: 132.00 €
  • Partecipanti che non hanno i requisiti per l’assegnazione del voucher provinciale: 440.00 €
  • Medie imprese localizzate sul territorio della Città metropolitana di Torino: 176.00 €

Stato: Approvato

Iscriviti


Iscriviti alla newsletter!