Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance


La valutazione e la riabilitazione psichiatrica

15.00 CFP ECM
ASSEGNATI

 Attestato rilasciato: 15 crediti ECM

Obiettivi

aspetti relazionali (la comunicazione interna, esterna, con paziente) e umanizzazione delle cure

LA DIAGNOSI IN PSICHIATRIA

Obiettivi: presentazione corso, rilevazione in entrata sulle conoscenze pregresse. Il modulo ha l’obiettivo di fornire gli strumenti necessari per muoversi con sufficiente competenza nelle valutazioni diagnostiche a cura dei servizi invianti e dei professionisti di riferimento. Contenuti: risorse umane coinvolte, presentazione struttura del corso, obiettivi didattici, modalità organizzative, metodologie di apprendimento, strumenti e modalità di verifica e valutazione in itinere e finale. Modelli teorici di riferimento. Concetti di sanità normalità e malattia in psichiatria, approccio concettuale. La diagnosi psicodinamica: vissuto e storia del disturbo/analisi della domanda, modalità relazionale, conflitti, struttura, nosografia descrittiva, indice di valutazione globale. Principali strumenti diagnostici utilizzati nei servizi: diagnosi psichiatrica e diagnosi psicologica a confronto; I rischi di una cattiva diagnosi.

PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTO RIABILITATIVO

Obiettivo: il modulo ha l’obiettivo di presentare strumenti metodologici nella fase di pianificazione dell’intervento riabilitativo degli utenti. A tal fine saranno definiti obiettivi, modelli e attività specifiche che supporteranno l’attuazione di tale fase. Verranno affrontati gli approcci corretti per ogni tipo di patologia psichiatrica. Contenuti: presupposti generali della riabilitazione psichiatrica, intervento riabilitativo e prevenzione del processo cronico;programmare l’uso delle attività: sviluppare il programma e supportare l’azione dell’utente, presentazione dei moduli di osservazione iniziale e di pianificazione di obiettivo specifico, monitorare e supportare l’azione dell’utente durante l’intervento. La riabilitazione e le strategie d’intervento sui sintomi positivi, sui sintomi negativi, sui deficit cognitivi, sull'identità cronica e sulla disorganizzazione del comportamento modalità di approccio al delirio, alle allucinazioni uditive e all'identità cronica; studi di caso.

LA GESTIONE DEL PAZIENTE AGGRESSIVO

Obiettivi: il modulo ha l’obiettivo di organizzare ed aumentare le conoscenze sui comportamenti aggressivi in psichiatria sulla base di studi scientifici. In particolare: riconoscere i segni neurovegetativi del comportamento aggressivo nascente nel paziente psichiatrico, cercare di comprenderne le possibili cause, lavorare in sicurezza con gli altri colleghi dialogando con il paziente e negoziando pazientemente i suoi punti di vista. Contenuti: "Teorie naturali" sull’ aggressività umana, indirizzi scientifici sulla violenza in psichiatria. Il processo "motivazione – frustrazione - aggressività" aggressività e letteratura, casi clinici, vissuti dagli operatori stessi nel corso dei loro training, il ciclo della aggressività in acuto (escalation neurovegetativa per l’ attacco o la fuga ), il ciclo del trattamento in acuto (controllo delle proprie emozioni; negoziazione con il paziente e descalation), discussione di casi clinici riportati nella letteratura scientifica.

GLI STRUMENTI DELLA RIABILITAZIONE

Obiettivi: il modulo fornisce gli strumenti sia teorici che pratici sul ventaglio di strumenti possibili, utilizzabili nella realtà della comunità terapeutica, con l’obiettivo di proporre agli utenti anche forme di attività concrete. Il modulo prende in considerazione anche uno strumento utilizzabile anche al di fuori della comunità, utile in previsione dell’uscita dell’utente dalla stessa. Valutare le conoscenze apprese fino a questo momento. Contenuti: Il gruppo di discussione, aspetti tecnico applicativi, l'assertività. L'arteterapia: cenni storici; l'arteterapia nell'intervento riabilitativo, le tecniche. La terapia occupazionale: introduzione; aspetti teorici, la terapia occupazionale nel disagio psichico, esperienza clinica, interventi strutturali: IPT Terapia Psicologica Integrata e CLT, Casa, Lavoro e Tempo libero. Introduzione; Descrizione del metodo IPT; Descrizione del metodo CLT.

LA VALUTAZIONE DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

Obiettivi: fornire gli strumenti teorico pratici per la valutazione della riabilitazione psichiatrica nel contesto comunitario. Contenuti: il processo di guarigione dalla malattia mentale, la valutazione dell’ efficacia della riabilitazione psichiatrica, efficacia dei programmi riabilitativi sulle ricadute e sulle ospedalizzazioni, strumenti di valutazione e indicatori di qualità, il processo di valutazione; valutazione della qualità da parte degli utenti e dei familiari, valutazione degli esiti del programma di abilitazione e riabilitazione nei singoli soggetti in relazione agli obiettivi prefissati; studio di caso: lavoro di gruppo su un caso reale della struttura.

TEST FINALE e SONDAGGIO DI GRADIMENTO

 Programma didattico

LA DIAGNOSI IN PSICHIATRIA

PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTO RIABILITATIVO

LA GESTIONE DEL PAZIENTE AGGRESSIVO

Requisiti, modalitĂ  di accesso, posti disponibili

Destinatari:

  • Medico chirurgo (tutte le discipline)
  • Infermiere
  • Infermiere pediatrico
  • Psicologo
  • Educatore professionale
  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica
  • Logopedista
  • Fisioterapista
  • Terapista della neuro e psicomotricitĂ  dell'etĂ  evolutiva
  • Ostetrica/o

Titolo di studio richiesto:

ModalitĂ  di accesso:

Limite posti: 20

 Date, orari, durata, sede di svolgimento

Orario: 14:30 - 18:30

Ore totali del corso: 12

Inizio corso: 07/10/2015

Fine iscrizione:

Sede: AZIENDA -

 â‚¬  Costo:

  • Medico chirurgo (tutte le discipline): GRATUITO
  • Infermiere: GRATUITO
  • Infermiere pediatrico: GRATUITO
  • Psicologo: GRATUITO
  • Educatore professionale: GRATUITO
  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica: GRATUITO
  • Logopedista: GRATUITO
  • Fisioterapista: GRATUITO
  • Terapista della neuro e psicomotricitĂ  dell'etĂ  evolutiva: GRATUITO
  • Ostetrica/o: GRATUITO

Stato: Finanziato



Iscriviti alla newsletter!