Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance


L’assistenza alla gravidanza Fisiologica

 Attestato rilasciato: N.30 CREDITI ECM

Obiettivi

OBIETTIVI:

– Promuovere l’adozione di percorsi assistenziali condivisi e basati su interventi di provata efficacia
– Promuovere la continuità dell’assistenza durante il percorso nascita (gravidanza, parto, dopo parto)
– Migliorare gli esiti in termine di morbilità e mortalità (sia materna che feto-neonatale)
– Implementare la qualità percepita dalle persone assistite
– Ottimizzare il lavoro in team attraverso la definizione di ruoli e compiti condivisi
– Concretizzare l’integrazione tra strutture territoriali ed ospedaliere attraverso modelli assistenziali di provata efficacia
– Favorire la comunicazione tra operatori e tra operatori ed utenza (realizzazione della carta dei servizi)
– Implementare la cultura della valutazione con l’individuazione di strumenti, criteri ed indicatori appropriati
– Favorire lo sviluppo dell’esercizio professionale in regime di libera professione

 Programma didattico

PROGRAMMA

1° GIORNO 25 gennaio 2017

8.30     Iscrizione e registrazione partecipanti

9.00     Presentazione del corso e test di ingresso

EBO E LEA per la GESTIONE DELLA GRAVIDANZA FISIOLOGICA

9.30    

Linee guida LG-SNL-ISS 2010-2015 italiane e confronto con le nuove LG NICE 2015, raccomandazioni OMS 2016 e nuovi LEA Italiani.

11.00

Esercitazione pratica: lavori in piccoli gruppi con discussone finale. Analisi degli esami appropriati e inutili sulla base dei LEA e degli esami raccomandati.

11.30

Pausa

11.45

Discussione e presentazione sulla esercitazione svolta da parte dei diversi gruppi

13.00 PAUSA PRANZO

GLI SCREENING di laboratorio PER LA GRAVIDANZA FISIOLOGICA – ASSISTENZA DI BASE

14.00

Gli screening per la gravidanza: il significato dei test di screening di laboratorio per la gravidanza fisiologica

16.30 

Esercitazione pratica: lavori in piccoli gruppi con rapporto finale. Lettura di esami eseguiti in gravidanza su casi clinici: valutazione dei valori per la selezione del rischio

18.30

Chiusura dei lavori

 

2° GIORNO 26 gennaio 2017

GESTIONE DELLA GRAVIDANZA FISIOLOGICA. LA DOCUMENTAZIONE OSTETRICA

8.30

La richiesta degli esami in gravidanza: legislazione, raccomandazioni e ricettario

9.30  

La documentazione del percorso assistenziale: la cartella ostetrica

11.15

Pausa

11.30

Esercitazione pratica: Le strategie di comunicazione per la raccolta dell’anamnesi

13.00 PAUSA PRANZO

GLI SCREENING E GLI ESAMI per le malattie genetiche e malformazioni fetali

14.00

L’ ecografia di screening e diagnostica: raccomandazioni delle linee guida SIEOG 2015

15.00  

I test di screening e diagnostici per la diagnosi delle malattie genetiche

L’ASSISTENZA ADDIZIONALE E SPECIALISTICA

16.00  

Esercitazione pratica: lavori in piccoli gruppi con rapporto finale. Elenco delle condizioni cliniche che possono richiedere assistenza aggiuntiva o specialistica.

18.30

Chiusura dei lavori

3° GIORNO 27 gennaio 2017

LA VISITA OSTETRICA – GLI SCREENING clinici

8.30

La promozione della salute in gravidanza: stili di vita e raccomandazioni

9.30  Esercitazione pratica: I test di screening clinici e significato diagnostico: la promozione della fisiologia e la selezione del rischio ostetrico materno e fatale

10.30

L’ecografia office durante la visita ostetrica: contesti clinici di applicazione

11.30

Pausa

11.45

La prima visita e calendario dei controlli successivi: l’agenda di gravidanza ed i contenuti delle visite

13.00 PAUSA PRANZO

LA VISITA OSTETRICA IN PRATICA: ESERCITAZIONE PRATICA CON GESTANTI DI DIVERSE ETÀ GESTAZIONALI

14.00

Lavoro a piccoli gruppi a rotazione con produzione di rapporto finale:

9 gruppi a rotazione

  • Esercitazioni pratiche: sulla palpazione, rilevazione sinfisi fondo e compilazione del grafico (3 ostetriche per ogni mamma – da 5 a 7 mamme in attesa in età gestazionale diversa)
  • Analisi e valutazione della crescita fetale su casi clinici da discutere con docente (8 gruppi di 3 ostetriche)

17.00

Discussione e presentazione dei casi clinici valutati durante l’esercitazione pratica

18.00

Test finale e Chiusura dei lavori

Requisiti, modalità di accesso, posti disponibili

Destinatari:

  • Ostetrica/o

Titolo di studio richiesto:

Modalità di accesso:

Limite posti: 20

 Date, orari, durata, sede di svolgimento

Orario: 09.00/18.00

Ore totali del corso: 24

Inizio corso: 25/01/2017

Fine iscrizione: 24/01/2017

Sede: AZIENDA

 €  Costo:

  • Ostetrica/o: 285.00 €

Stato: Approvato



Iscriviti alla newsletter!