Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance

Misure di protezione contro fulmini e sovratensioni indotte

Norma CEI 64/8 V5 in inchiesta pubblica e IEC 62305

3.00 CFP Periti Industriali
IN FASE DI RICHIESTA
4.00 CFP Ingegneri
ASSEGNATI
4.00 CFP Professionisti antincendio - EX 818
IN FASE DI RICHIESTA

 Attestato rilasciato: attestato di partecipazione

Obiettivi

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino in collaborazione con Forte Chance Piemonte organizza il seguente convegno riconoscendo 4 CFP a tutti gli ingegneri iscritti ad un ordine territoriale.

L'incontro tecnico, ha come scopo fondamentale quello di far capire al partecipante i rischi derivanti dalla fulminazione di un impianto elettrico.

Si parlerà, grazie all'intervento dell'ing. Ferdinando D'Anna (funzionario vigili del fuoco), di impianti parafulmini e protezioni incendi, della pericolosità delle sovratensioni indotte quando disabilitano gli apparecchi fondamentali per la rilevazione ed estinzione degli incendi.

Inoltre, la Dehn, rappresentata dal Per. Ind. Fabrizio Borlo membro del CT81, spiegherà come agire per proteggere gli impianti dalle sovratensioni, dai fulmini e gli idonei dispositivi di sicurezza necessari a prevenire incendi o distruzioni di apparecchiature fondamentali per la vita di un impianto elettrico o speciali.

 Programma didattico

17:00 Apertura dei lavori di segreteria - Registrazione dei partecipanti e aperitivo di benvenuto

17:30 - 17:45 Saluti introduttivi a cura dell'Ing. Elena Carolei (Presidente Forte Chance Piemonte) e del Per. Ind. Sandro Gallo (Presidente del collegio dei periti industriali e periti industriali laureati di Torino, Asti e Alessandria)

17:45 - 18:45 Ing. Ferdinando D'Anna (Funzionario Vigili del fuoco)

  • Misure di prevenzione e protezione attiva da incendio
  • Impianti parafulmini e protezioni incendi
  • Apparecchi fondamentali per estinzione incendi (pompe, rilevatori, ecc) che vengono disabilitati per colpa della fulminazione

18:45 - 20:00 Per. Ind. Fabrizio Borlo (Dehn Italia - Membro CT 81 del CEI)

  • Cenni sulla nuova norma CEI 64-8 e CEI EN 6230
  • Concetto dell'equipotenzialità e criteri di base per la scelta degli SPD
  • Scelta ed applicazione SPD per reti elettriche
  • Tipologie di SPD (SPD Tipo 1, Tipo 2 e Tipo 3)

20:00 - 20:30 Apericena

20:30 - 21:30 Per. Ind. Fabrizio Borlo (Dehn Italia - Membro CT 81 del CEI)

  • Ubicazione delle protezioni negli impianti elettrici
  • Cablaggio corretto e necessità della protezione (fusibile di back up)
  • Utilizzo degli SPD nell’ambito della norma CEI 64-8

Requisiti, modalità di accesso, posti disponibili

Destinatari:

  • Ingegneri
  • Periti Industriali
  • Installatori elettrici
  • Titolari di partita iva iscritti ad albo

Titolo di studio richiesto: Diploma di maturità o laurea tecnica

Modalità di accesso: in ordine di arrivo

Limite posti: 50

 Date, orari, durata, sede di svolgimento

Orario: 17:30 - 21:30

Durata: 4 ore

Data d'inizio: 21/06/2018

Fine iscrizioni: 20/06/2018

Luogo di svolgimento: Forte Chance - Erica

 €  Costo:

  • Ingegneri: 20.00 €
  • Periti Industriali: 20.00 €
  • Installatori elettrici: 20.00 €
  • Titolari di partita iva iscritti ad albo: 20.00 €
Iscriviti   

Iscriviti alla newsletter!