Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance

Avviso 01/2016

Per la Presentazione dei Piani formativi Individuali - interventi di formazione a favore dei lavoratori attraverso il finanziamento di VOUCHER AZIENDALI

Scadenza 31/12/2016

FINALITÀ GENERALI

I Piani formativi individuali hanno l’obiettivo di promuovere l’aggiornamento, la riqualificazione professionale e/o l’adeguamento e la riconversione delle competenze professionali dei lavoratori.

Inoltre:

  • Favorire l’innovazione e la produttività attraverso una migliore organizzazione e qualità del lavoro.
  • Sviluppare, attraverso la formazione continua, l’innovazione tecnologica e organizzativa del sistema produttivo per l’affermazione della Società della Conoscenza e l’elaborazione di nuovi modelli organizzativi del lavoro, con l’obiettivo prioritario della competitività.
  • Sviluppare misure attive e preventive di rafforzamento dell’occupabilità che rispondano alla logica dell’approccio personalizzato, finalizzando la partecipazione al momento formativo al conseguimento di un titolo idoneo.
  • Promuovere misure per prolungare la carriera dei lavoratori, anche in un’ottica di occupabilità e adattabilità.
  • Aggiornare e/o formare figure professionali dirigenziali e manageriali, ivi comprese quelle figure di “cerniera” e di supporto all’innovazione particolarmente importanti per l’innovazione delle PMI.
  • Acquisire competenze certificate nell’esercizio della professione da parte del personale sanitario, medico e non medico (Educazione Continua in Medicina – ECM).
  • Formare responsabili delle risorse umane affinché possano meglio collegare la formazione ai temi dell’innovazione e della competitività.

DESTINATARI DEGLI INTERVENTI

Sono destinatari dei voucher aziendali i lavoratori occupati presso gli Enti beneficiari, per i quali si versa lo 0,30% ex art. 25 della legge n. 845/1978 destinato ai Fondi interprofessionali per la formazione continua (L.388/2000 e s.m.i.), salvo quanto stabilito dal Ministero del Lavoro con riferimento ai lavoratori religiosi, rientranti nelle seguenti tipologie:

  • lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato, compreso il part-time;
  • lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, compreso il part-time;
  • lavoratori temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale e/o riduzione temporanea di attività;
  • lavoratori religiosi;
  • apprendisti;
  • co.co.pro. (il numero di voucher richiesto dall’Ente beneficiario per questa tipologia di lavoratori non deve superare il 50% del totale dei voucher inseriti nella richiesta).

 

TERMINI E MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE

Le richieste di voucher possono essere presentate a Fonder a partire dal 25/01/2016 e al 31 dicembre 2016 ed in ogni caso fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

Iscriviti alla newsletter!