Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance

Avviso 04/2015 - Piani formativi settoriali e territoriali

La presentazione su Fonderweb è aperta dal 01/04/2015
Termini per la presentazione dei piani formativi: 1a scadenza 30/04/2015 – 2a scadenza 15/09/20

Ambito tematico degli interventi

Gli interventi promossi devono avere come obiettivo, oltre al rafforzamento professionale ed occupazionale dei lavoratori, l'aumento della capacità dell'impresa di rispondere ai bisogni dell’utenza e di erogare un servizio qualitativamente elevato. Pertanto,l’Avviso 4/2015, fermo restando che esso ha come obiettivi prioritari generali la formazione, l’aggiornamento e la riqualificazione professionale dei lavoratori,individua alcune tematiche specifiche ma non vincolanti per la presentazione dei Piani formativi ritenute di particolare valenza formativa:

  1. sicurezza, prevenzione e salute dei lavoratori;
  2. accrescimento, riqualificazione, occupabilità;
  3. qualità e miglioramento del servizio e delle prestazioni;
  4. tecniche di relazione e comunicazione;
  5. innovazione organizzativa,tecnologica, metodologica e di contenuto dell’attività lavorativa;
  6. tutela dei dati personali.

Le predette tematiche non costituiscono priorità in sede di valutazione, ma rappresentano indicazioni che Fonder reputa opportuno evidenziare.

Destinatari degli interventi

Sono destinatari degli Interventi i lavoratori occupati presso gli Enti beneficiari, rientranti nelle seguenti tipologie:

  • lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato, compreso il part-time;
  • lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, compreso il part-time;
  • lavoratori temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale e/o riduzione temporanea di attività;
  • lavoratori religiosi;
  • lavoratori co.co.pro.;
  • apprendisti.

In considerazione dell’eccezionalità della congiuntura economica e produttiva, possono essere destinatari della formazione lavoratori soggetti a procedure di mobilità in aziende aderenti al Fondo e/o a lavoratori collocati in mobilità ma che, a seguito della formazione, vengano assunti entro il 2015 in imprese iscritte a Fonder.

Iscriviti alla newsletter!