Google+  Cerca un corso
Competenze per emergere

Forte Chance


    Nuova norma UNI 10200:2018: cosa cambia nella contabilizzazione del calore?

Nuova norma UNI 10200:2018: cosa cambia nella contabilizzazione del calore?

Ripartizione delle spese e aspetti applicativi

La contabilizzazione del calore e la ripartizione delle spese sono un incubo? Aggiornati! La nuova normativa ti semplifica la vita!

Il corso si rivolge a professionisti, progettisti, Energy manager, gestori calore ed amministratori condominiali, e a tutti coloro che devono confrontarsi con la contabilizzazione e la ripartizione delle spese energetiche di riscaldamento e/o raffrescamento e/o acqua calda sanitaria, fornendo un aggiornamento normativo alla luce della nuova versione della norma UNI 10200, ufficialmente pubblicata a catalogo in data 11 ottobre 2018.

La scrittura della nuova norma, che sostituisce interamente la versione del 2015, è stata particolarmente macchinosa richiedendo due inchieste pubbliche e il coinvolgimento di oltre 40 aziende e 50 esperti di settore nella commissione tecnica 271 del CTI.

Tra le principali novità:

  • la razionalizzazione e l’ottimizzazione dell’intera procedura di calcolo di ripartizione
  • l’introduzione della ripartizione delle spese anche nel caso di climatizzazione estiva o raffrescamento
  • l’introduzione di una metodologia per la ripartizione delle spese per gli edifici ad utilizzazione discontinua o saltuaria
  • una descrizione approfondita delle condizioni di utilizzo dei ripartitori di calore nel rispetto della UNI EN 834
  • l’introduzione di indicazioni specifiche in merito alla procedura di calcolo di ripartizione per alcuni casi particolari, come ad esempio le tubazioni correnti nelle unità immobiliari, o particolari configurazioni impiantistiche, come condominii articolati in più fabbricati
  • l’introduzione di una gerarchia a 4 livelli per la determinazione della potenza dei corpi scaldanti nel rispetto delle UNI EN 442-2 e UNI EN 834
  • l’introduzione delle modalità di valutazione per i fabbisogni dell’edificio e della singola unità immobiliare e per le perdite di distribuzione (Appendice D)

Il corso è svolto in collaborazione con EDILCLIMA Srl, nota software-house impegnata da oltre 30 anni nella ricerca e sviluppo di soluzioni per la progettazione termotecnico-impiantistica.

Docenti: Ing. Andrea Chierotti (Technical Support Edilclima Srl), Ing. Claudio Antonio Lucchesi (Membro della Commissione Tecnica CT271 del CTI UNI 10200) e Avv. Roberto Bella (Patrocinante in Cassazione).

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino in collaborazione con Forte Chance Piemonte organizza il seguente corso riconoscendo 4 CFP a tutti gli ingegneri iscritti ad un ordine territoriale.

Il corso è organizzato dal Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati di Torino, Asti e Alessandria in cooperazione con Forte Chance Piemonte. Ai sensi dell'art. 7, comma 3, del DPR 137/2012 e del Regolamento per la Formazione Continua dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, la partecipazione all'evento consentirà l'acquisizione di 4 CFP.

Con il patrocinio dell'Associazione Termotecnica Italiana.

Scarica la locandina


Cosa imparerò?

  • Norma UNI 10200: principali caratteristiche, aspetti applicativi, evoluzione normativa
  • La ripartizione delle spese dei servizi centralizzati: principi di base e procedure
  • Criticità legate alla contabilizzazione del calore
  • Contabilizzazione: aspetti dottrinali e giurisprudenziali
  • Modalità operative per il calcolo della ripartizione delle spese secondo la norma UNI 10200
  • Il calcolo della potenza dei corpi scaldanti: fondamenti teorici e metodi
  • Redazione dei documenti progettuali previsti dalla normativa
  • Il software EC710 per la progettazione e la ripartizione spese

A chi è rivolto e quanto costa

  • Liberi professionisti    60.00 € + IVA(22.00%) 

  • Ingegneri    60.00 € + IVA(22.00%) 

  • Architetti    60.00 € + IVA(22.00%) 

  • Periti Industriali    60.00 € + IVA(22.00%) 

  • Geometri    60.00 € + IVA(22.00%) 

Titolo di studio richiesto:
diploma

 Quando si svolge e quanto dura

Orario: 18:00 - 22:00
Ore totali del corso: 4

Inizio corso: 13/12/2018
Fine iscrizione: 12/12/2018

Corso A pagamento





 

Sede del corso:

Forte Chance - Erica
via Avellino, 4
10144 Torino

4.00 CFP Ingegneri
ASSEGNATI
4.00 CFP Periti Industriali
ASSEGNATI
4.00 CFP Architetti
IN FASE DI RICHIESTA
4.00 CFP Geometri
IN FASE DI RICHIESTA


Attestato rilasciato:
attestato di partecipazione



Posti disponibili:

50

Modalità di accesso:
in ordine di arrivo

Iscriviti alla newsletter!