Corso Raccordo formativo per certificatori energetici a Torino
Il progresso e la persona

Forte Chance

302.00

Raccordo formativo per certificatori energetici

Iscrizioni disabilitate

Il corso di raccordo formativo per certificatori energetici Ã¨ stato istituito con DGR 43-8097 del 14/12/2018 e ha le seguenti finalità:

  • riconoscere e valorizzare i crediti formativi relativi ad analoghi corsi precedentemente frequentati
  • aggiornare le conoscenze dei tecnici relativamente alle sopravvenute innovazioni in campo legislativo e normativo
  • verificare le competenze complessivamente acquisite mediante un esame finale di valutazione

Al corso sono ammessi i soggetti che dispongono di un attestato di frequenza relativo ad un corso di formazione per Certificatori Energetici di almeno 80 ore, precedentemente effettuato e autorizzato dalla regione ai sensi della DGR 43‐11965 del 4 agosto 2009, della DGR 24‐2360 del  2 novembre 2015, o, sul territorio nazionale, dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi del DPR 75/2013.

La verifica finale, con commissione esterna, sarà composta da una prova scritta e da una prova orale e si svolgerà al termine delle 40 ore di formazione.

Corso autorizzato dalla Regione Piemonte con Protocollo nr. 82627/A1904A dell'11/09/2019.

L'esame conclusivo, ai fini del rilascio della certificazione, sarà svolto in presenza di un membro esaminatore esterno e comporterà un costo aggiuntivo pari da € 80,00 (IVA esente).

Ai sensi dell’art.7, comma 3 del DPR 137/2012 e del Regolamento per la Formazione Continua dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, la partecipazione al corso consentirà l’acquisizione di 40 CFP + 3 CFP a superamento del test finale.

Ai Geometri partecipanti verranno attribuiti 40 CFP + 3 CFP a superamento del test finale.


Cosa imparerò?

INQUADRAMENTO LEGISLATIVO E NORMATIVO

  1. Genesi ed evoluzione della certificazione energetica
  2. Gli obiettivi della certificazione energetica. Inquadramento generale su metodi e concetti per la sua applicazione
  3. La legislazione per l'efficienza energetica degli edifici
  4. Legislazione europea, legislazione statale e legislazione delle regioni e province autonome
  5. Le procedure di certificazione energetica
  6. La normativa tecnica CEN e UNI‐CTI
  7. Obblighi e responsabilità del certificatore energetico

IMPIANTI TECNOLOGICI A SERVIZIO DELL’EDIFICIO

  1. Soluzioni progettuali e costruttive per l'ottimizzazione dei nuovi impianti
  2. Soluzioni progettuali e costruttive per la ristrutturazione degli impianti esistenti
  3. Esercitazione pratica relativa alla valutazione della prestazione energetica degli impianti termici di riscaldamento e di climatizzazione

LA NORMATIVA TECNICA

  1. UNI TS 11300/1
  2. UNI TS 11300/2
  3. Norme tecniche collegate
  4. Reperimento dei valori di riferimento per gli edifici esistenti: gli abachi nazionali delle strutture opache, delle strutture trasparenti e dei ponti termici
  5. Reperimento dei valori di riferimento: misure ambientali (comfort indoor), misure termografiche, rilievo in opera della trasmittanza di componenti di involucro
  6. Analisi di sensibilità per le principali variabili che influenzano la determinazione della prestazione energetica degli edifici

LA NORMATIVA TECNICA

  1. Gli strumenti di calcolo nazionali ai sensi della legislazione vigente (metodo calcolato di progetto nelle sue varianti e metodi di calcolo da rilievo sull’edificio)
  2. Esercitazione: Determinazione del bilancio energetico di un edificio secondo UNI/TS 11300

INVESTIMENTI ‐ ANALISI TECNICO ECONOMICHE

  1. Analisi tecnico economica degli investimenti
  2. UNI EN 15459
  3. Esercitazioni pratiche in relazione agli edifici esistenti (stima della prestazione termica, formulazione degli interventi di recupero e analisi tecnico ‐ economica degli investimenti)

LA NORMATIVA TECNICA

  1. UNI TS 11300/3
  2. UNI TS 11300/4
  3. Esercitazione pratica relativa all'influenza dell'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili sul bilancio energetico degli edifici

DIAGNOSI ENERGETICA - NORMATIVA E ESERCITAZIONI PRATICHE

  1. La diagnosi energetica degli edifici
  2. La normativa tecnica sulla diagnosi energetica
  3. Esempio applicativo di diagnosi energetica degli edifici

MODULO INTEGRATIVO REGIONALE

  1. Legislazione energetica ambientale attinente

MODULO INTEGRATIVO REGIONALE

  1. Gestione del Sistema Informativo SIPEE

MODULO INTEGRATIVO REGIONALE

  1. Esercitazione per la redazione di un APE in Regione Piemonte

ESAME FINALE

A chi è rivolto e quanto costa

  • Liberi professionisti    302.00 € 

Titolo di studio richiesto:
Diploma

 Quando si svolge e quanto dura

Orario: 18:00-22:00, lun-mer
Ore totali del corso: 40

Inizio corso: 17/02/2020
Fine iscrizione: 17/02/2020

Sede: Forte Chance - Erica - corso Novara, 96 - 10152 Torino

Corso Approvato

Iscrizioni disabilitate






 

Sede del corso:

Forte Chance - Erica
corso Novara, 96
10152 Torino

43.00 CFP Geometri
ASSEGNATI
43.00 CFP Periti Industriali
ASSEGNATI


Attestato rilasciato:
frequenza e profitto



Posti disponibili:

20

Modalità di accesso:
ordine d'arrivo

Iscriviti alla newsletter!