Corso Il calcolo dinamico orario con le nuove norme EN: nuove prospettive per le valutazioni energetiche a Torino
Il progresso e la persona

Forte Chance

95.00

Il calcolo dinamico orario con le nuove norme EN: nuove prospettive per le valutazioni energetiche

Iscrizioni disabilitate

Webinar, giovedì 11 e 18 Giugno 2020

Forte Chance Piemonte, Provider CNI 39/2019, organizza il corso riconoscendo 6 CFP a tutti gli Ingegneri iscritti ad un Ordine territoriale.

Il corso in FAD sincrona è organizzato dal Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati di Torino, Asti e Alessandria in cooperazione con Forte Chance Piemonte. Ai sensi dell’art.7, comma 3 del DPR 137/2012 e del Regolamento per la Formazione Continua dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, la partecipazione ai corsi consentirà l’acquisizione di 6 CFP.

A chi si rivolge il corso
Progettisti che si occupano di valutazioni energetiche ed interessati ad approfondire fin da subito le potenzialità del nuovo metodo dinamico orario di calcolo dei fabbisogni per riscaldamento e raffrescamento.

Obiettivi
Il corso ha lo scopo di analizzare il metodo di calcolo dinamico orario proposto dalla norma UNI EN ISO 52016-1:2018 e dalle altre norme del pacchetto EPBD.

Relatori
Ing. Laurent SOCAL Presidente ANTA (Associazione Nazionale Termotecnici ed Aerotecnici).
Ing. Fabio BIANCHI (Technical Support Edilclima S.r.l.) esperto nelle procedure di calcolo energetico degli edifici, svolge attività di docenza nei corsi di progettisti e certificatori energetici.


Cosa imparerò?

Giovedì 11 giugno 2020

Ore 14:30 - Aggiornamento legislativo: il recepimento della direttiva 2018/844
Ore 15:00 - Il metodo dinamico orario per il calcolo dei fabbisogni per riscaldamento e raffrescamento degli edifici della norma UNI EN ISO 52016-1:2018:

  • Il nuovo pacchetto di norme EN-EPBD per il calcolo della prestazione energetica degli edifici
  • Definizione di “metodo orario” e “metodo dinamico”
  • I contenuti delle norme UNI EN ISO 52016-1:2018 ed UNI EN ISO 52017:2018
  • I profili orari di utilizzo dell’edificio
  • Gli ombreggiamenti orari
  • La valutazione degli apporti gratuiti

Ore 17:00 - Domande e risposte dei partecipanti
Ore 17:30 - Fine della sessione

 

Giovedì 18 giugno 2020

Ore 14:30 - Il metodo orario: impianti, presentazione risultati ed esempi

  • Il calcolo dinamico orario e gli impianti di riscaldamento. Esempi con accumulo e solare termico
  • La connessione fra il calcolo dei fabbisogni ed il calcolo dell’impianto mensile od orario
  • Cenni al calcolo della ventilazione oraria
  • La presentazione dei risultati di un calcolo orario
  • Il confronto fra calcolo orario e mensile: si può fare?
  • Esempi pratici di simulazione dinamica della prestazione energetica con l’utilizzo del programma EC700
  • Discussione finale e domande dei partecipanti

Ore 16:45 - Domande e risposte dei partecipanti
Ore 17:15 - Verifica di apprendimento
Ore 17:30 - Fine della sessione

A chi è rivolto e quanto costa

  • Ingegneri    95.00 € 

  • Periti Industriali    95.00 € 

  • Progettisti (architetti, ingegneri, geometri, periti)    95.00 € 

  • Titolari di partita iva iscritti ad albo    95.00 € 

Titolo di studio richiesto:
non richiesto

 Quando si svolge e quanto dura

Orario: 14:30 - 17:30
Ore totali del corso: 6

Inizio corso: 11/06/2020
Fine iscrizione: 10/06/2020

Sede: Piattaforma online

Corso A pagamento

Iscrizioni disabilitate




Iscriviti alla newsletter!