Fondi interprofessionali - Fonter
Il progresso e la persona

Forte Chance

Fonter

Fonter

Avvisi aperti

Nessun avviso attivo

Avvisi in gestione

Nessun avviso in gestione

Fon.Ter Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua del Terziario, nasce a seguito dell'Accordo interconfederale sottoscritto in data 22 luglio 2002 tra l'Organizzazione Datoriale CONFESERCENTI e le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL.

Il Fondo:

  • Promuove e finanzia piani formativi aziendali, territoriali o settoriali, concordati tra le Parti Sociali
  • Promuove e finanzia attività di sostegno ai Piani per la Formazione Continua
  • Promuove e finanzia attività di qualificazione e di riqualificazione per le figure professionali di specifico interesse del settore Terziario, nonché per lavoratori a rischio di esclusione dal mercato del lavoro
  • Promuove e finanzia anche azioni individuali di formazione continua dei lavoratori dipendenti
  • Promuovere interventi di formazione continua sull'igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro per gli aspetti non disciplinati e finanziati dalle specifiche disposizioni in materia.

MODALITÀ DI ADESIONE

Aderire a FONTER è semplice e non comporta alcun costo aggiuntivo per l'azienda né per i lavoratori.

Le aziende interessate devono effettuare l'adesione  attraverso la procedura telematica UNIEMENS individuale:

  • All'interno dell'elemento "Denuncia Aziendale" del flusso UNIEMENS individuale, entrare nella sezione "Fondinterprof" e scegliere  l’opzione adesione  selezionando il codice "FTUS"

Le aziende iscritte ad altri Fondi Interprofessionali che  intendono aderire FONDO FONTER devono prima effettuare la procedura ivi descritta:

  • All'interno dell'elemento  "Denuncia Aziendale" del flusso UNIEMENS individuale, entrare nella sezione "Fondinterprof" e scegliere l’opzione Revoca selezionando il codice "REVO".

Selezionare il codice "FUTS" per aderire al FONTER

Vai al sito del fondo (link esterno)

Iscriviti alla newsletter!